Icona cartelletta

PREVENZIONE E PROFILASSI

Sono il tipo di cura odontoiatrica più efficace per mantenere la salute orale del paziente.
La prevenzione si attua fin dai primi mesi di gravidanza e continua nel nascituro fino alla dentizione definitiva.
La profilassi, una volta raggiunta la salute orale, si occupa di mantenerla il più possibile.

Si compone di due parti:
la visita di controllo programmata, effettuata dall'odontoiatra, e la seduta di igiene orale, effettuata dall'igienista dentale.

Icona dente

FACCETTE

Le faccette in porcellana rappresentano il massimo dell'estetica in odontoiatria e nel contempo la soluzione più conservativa dell'elemento dentale.Con tale tecnica è possibile correggere denti malformati o conoidi, denti molto separati, denti fratturati,denti molto usurati con bordi irregolari, denti macchiati e denti con ampie otturazioni.

Icona mascherina

CONSERVATIVA ED ENDODONZIA

Per conservativa si intende la cura dei denti cariati. Che generalmente prevede l'eliminazione della carie e la ricostruzione (otturazione) del dente con materiali estetici e non tossici.Grazie all'endodonzia si possono salvare denti molto rovinati mediante devitalizzazione, pulizia,disinfezione, preparazione e sigillatura dei canali delle radici del dente.Segue la ricostruzione, utilizzando i materiali compositi e, se necessario, dei perni in fibra di vetro cementati all'interno del dente.

 

Icona strumenti

PARODONTOLOGIA E CHIRURGIA ORALE

La parodontologia studia i tessuti del paradonto e le patologie ad esso correlate. Il paradonto è costituito da gengiva, osso alveolare, cemento radicolare e legamento parodontale. In condizioni di salute, il paradonto assicura la stabilità del dente nell'arcata alveolare. Le malattie parodontali (paradontopatie) sono malattie infettive multifattoriali e possono presentarsi come gengiviti o parodontiti. L'implantologia si occupa della sostituzione dei denti mancanti mediante l'utilizzo degli impianti per sostituire un singolo dente, o come pilastri per ponti fissi o, ancora, per l'ancoraggio di protesi mobili.

 

Icona dente

PROTESI PONTI E SCHELETRATI

Un ponte dentale è una protesi fissa che serve a sostituire uno o più denti mancanti.
É costituito da una struttura metallica rivestita di ceramica, in lega-resina o in oro-resina.Quando non ci sono abbastanza denti per apporre capsule o ponti fissi e quindi non è possibile posizionare impianti dentali, gli scheletrati sono l'unico modo per sostituire i denti mancanti. Sono protesi rimovibili estremamente stabili, ma che possono essere rimosse dal paziente per l'igiene stessa.

Дървени летви - колчета http://www.emsien3.com/letvi от ЕМСИЕН-3
Дървени талпи http://www.emsien3.com/талпи от ЕМСИЕН-3